IndiceIndice  GalleriaGalleria  FAQFAQ  CercaCerca  Lista UtentiLista Utenti  GruppiGruppi  RegistratiRegistrati  Accedi  

Condividere | 
 

 commenti e consigli sull'accaduto[foto inside]

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Vai alla pagina : 1, 2, 3  Seguente
AutoreMessaggio
the_hero92

avatar

Numero di messaggi : 219
Data d'iscrizione : 26.06.10
Età : 25
Località : Chieti

MessaggioTitolo: commenti e consigli sull'accaduto[foto inside]   Sab Ott 27, 2012 5:42 am

Qualcuno diceva vai dal meccanico che fai prima a risolvere il tuo problema..e invece era come temevo, che un problema tira l'altro causa meccanici.

vi avevo detto che la mia vor aveva il problema del freno posteriore che si bloccava e delle frecce che rimanevano accese e che quindi non lampeggiavano.

dopo un bel po' di inutilizzo bisognava darle una rinfrescata, così ho detto al mecca che doveva: sistemare il freno, sistemare le frecce perchè non lampeggiavano, fare la revisione e dare un'occhiata all'ammo posteriore perchè non risaliva completamente su.

Dopo un'occhiata generale alla moto mi ha chiamato per farmi un resoconto genrale consigliandomi di cambiare diversi cuscinetti tra ruota anteriore posteriore, vari parapolvere ecc, cambiare catena corona e pignone e di metterli nuovi perchè i denti della corona si erano assottigliati e le maglie della catena non si muovevano benissimo e cambio olio.

Mio padre prima di portarcela mi disse tu adesso non toccargli niente poi te la fai venire a prendere e te la fai sistemare tutta quanta, ricordando queste parole ho detto al meccanico di procedere con i lavori giacchè ci trovavamo.

E VENIAMO AL PUNTO.

Dopo qualche giorno mi chiama e mi dice che lo statore (l'accensione sem) genera pochissima corrente e a causa di questo non riusciva a far lampeggiare le frecce...perciò mi ha detto che era da sostituire e che tramite un suo conoscente l'avrebbe procurata e che costava 240 euro... e una volta sostituito si sarebbe potuto controllare se il regolatore di tensione era funzionante e poi mettere l'intermittenza visto che ci mancava. dopo avermi fatto vedere il conto da pagare (330 euro senza manodopera) gli ho detto vabbè sai che è a me servono solo le luci, sticazzi le frecce, su una moto del genere non puoi pretendere di avere tutto, poi se proprio un giorno mi preme il culo di avere le frecce vedremo il da farsi.

Rimontata tutta la moto e riconsegnata a casa di sera mi viene a costare 480 euro di lavori, tra cui la revisione a 95 euro (per la madonna hip hip urrà!) 150 di manodopera ecc..

Non la provai subito causa ore 21:00 e scarico cross.

Il giorno dopo la provo, noto che l'ammortizzatore posteriore è nelle condizioni di prima, non sale benissimo su, la corona che prima era da 50 denti (come la volevo io) ora è da 48 (troppo piccola per i miei gusti oltre il fatto che nessuno ha detto di cambiare dentatura), e l'impianto elettrico non funziona più.............non si accende più nulla.......nemmeno le luci .-. Mad

è tornato a casa mia, ha dato un'occhiata ai cavi, fatto qualche prova ma alla fine ha detto che se la dee controllare in officina bene.

sta mattina mi chiama e mi dice che come gli è stato messo mano ora genera ancora meno corrente e che non riesce più manco a far accendere le luci.....

MA IO DICO, sono partito con 3 o 4 cose semplici da fare, freno posteriore, revisione e frecce e eventualmente dare un'occhiata all'ammo posteriore e mi sono ritrovato 480 euro da pagare, una corona diversa da quella che avevo (mo che devo fa? devo ricomprarne una da 50 denti?) l'ammo come stava prima e l'impianto elettrico addirittura peggio di prima!!!!

Adesso la moto sta ancora lì, mi ha chiesto che gli vogliamo fare, Io vorrei avere qualche parere vostro, qualche commento, consiglio e suggerimento visto che comunque siete tutti adulti in questo forum...io sto troppo incazzato, penso che andrò là di persona e mi mostrerò insoddisfatto e incazzato....bo ditemi voi...


Ultima modifica di the_hero92 il Sab Dic 08, 2012 4:15 am, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
ceres

avatar

Numero di messaggi : 319
Data d'iscrizione : 14.06.09
Età : 40
Località : cairate

MessaggioTitolo: Re: commenti e consigli sull'accaduto[foto inside]   Sab Ott 27, 2012 9:25 am

io la porterei a casa e me la vedrei da solo..come si dice queste son moto che van curate come delle figlie..ok che se avessi una figlia non potrei neanche non portarla dal dottore se stesse male , ma su una moto (con la dovuta pazienza e passione , e i consigli giusti) non è neanche impossibile risolvere problemini che magari sembrano cose abnormi e poi basta guardarci e ci si capisce..

detto questo mi rendo pure conto che non è neanche così semplice come dirlo , ma io dei meccanici LADRI che lavorano a 40\50 euro all'ora ne ho fin sopra ai capelli da quando avevo il ciao..

i miei mezzi (sia moto che macchine) non ne vedono uno se non in casi del tutto disperati , e considera che al mio suzuki sj 410 gli ho fatto due volte la guarnizione della testa e l'ho alzata 12 cm , la moto vah bè lo sapete , e l'ultima arrivata (la punto 1.2 8v del 2002 di mia moglie) gli ho fatto distribuzione e pompa acqua 4 mesi fà (totale spesi 90 euro dei soli ricambi contro i 700 chiesti dal mecca\ladro..)..

secondo me è una questione che ci devono comunque campare , e se uno non è un amico o un cugino o un fratello (parlo del mecca ) è chiaro che vedondo qualcuno che può spendere un pò di più ci si attaccano come una zecca (oggi quanti pensi si possano permettere uno "sfizio" come una vor..ma anche quanti portano ancora la macchina dal "CARO vecchio meccanico esperto\mani d'oro (nel senso CHE PAGHI COME A COMPRARLO L'ORO , e seza portartelo a casa..))..

mandalo a cagare ma proprio nel vero senso della parola : LETTERALMENTE , e pportatela a casa..se necessario "a spinta" xchè è facile che ti faccia pagare anche il trasporto sto farabutto...

ti cerchi uno statore e volano e li cambi tu , nella peggiore delle ipotesi..
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: commenti e consigli sull'accaduto[foto inside]   Sab Ott 27, 2012 10:01 am

il prolisso davide ha gia spiegato tutto , cmq RIBADISCO che le vor van portate da personale qualificato e non da zappaterra
come il tizio da cui è andato il malcapitato the hero . fatti render il materiale sostituito e possibilmente i soldi e se vuoi posta
il nome e cognome e cod fiscale del cercopitecomeccanico in modo da esporlo alla gogna mediatica quantomeno


http://it.wikipedia.org/wiki/Miopithecus_talapoin
Tornare in alto Andare in basso
NIK111

avatar

Numero di messaggi : 3059
Data d'iscrizione : 06.08.08
Età : 38
Località : Carlino - UD

MessaggioTitolo: Re: commenti e consigli sull'accaduto[foto inside]   Sab Ott 27, 2012 12:05 pm

mi unisco a chi mi ha preceduto...vai da lui e fatti rendere tutto il materiale che ti ha sostituito.magari metti anche le foto della corona e catena e vediamo quanto e' usurata....
alla fine secondo me piu riesci a fare da solo a costo di inkazzarti a morte e stare li giorni su giorni e meglio e' ....sono moto un po particolari per certe cose, se poi ti servono ricambi o altro magari chiedi qua nel forum se qualcuno puo avere qualcosa da passarti..risparmieresti un sacco di soldi tempo e inkazzature mi sa...

_________________
FIERO DI AVERE UN VOR....ANZI DUE Very Happy
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
martin83



Numero di messaggi : 183
Data d'iscrizione : 18.01.12

MessaggioTitolo: Re: commenti e consigli sull'accaduto[foto inside]   Dom Ott 28, 2012 11:53 am

Purtroppo è vero..e parlo per esperienza...o la porti da uno davvero bravo e che vanta esperienza e passione per questi motori o rischi di fare come me...che mi sn trovato un motore da buttare dopo averci fatto 100 km e dopo aver appena sostituito tutto.
Portatela a casa e controlla passo passo, se prima le freccie perlomeno si accendevano era solo un problema di intermittenza/regolatore di tensione, ora se nn funzionano piu o il mecca ha combinato qualche danno, oppure cè qualcosa di staccato.
In genere quando gli statori saltano, lo fanno tt in una volta, nn è che si mettono a dar fuori meno corrente di giorno in giorno.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
ceres

avatar

Numero di messaggi : 319
Data d'iscrizione : 14.06.09
Età : 40
Località : cairate

MessaggioTitolo: Re: commenti e consigli sull'accaduto[foto inside]   Dom Ott 28, 2012 12:55 pm

quoto martin : lo statore se ti pianta lo fa di botto (almeno il ducati..) fabio frigerio mi diceva che alcune avevano avuto problemi di regolatore di tensione (la scatoletta grigia alettata che trovi sotto il serbatoio) e costava se non sbaglio sul centinaio di euri nuova..ma continuiamo a parlare di accensione ducati , sulle sem non sò : direi na cazzata..
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
the_hero92

avatar

Numero di messaggi : 219
Data d'iscrizione : 26.06.10
Età : 25
Località : Chieti

MessaggioTitolo: Re: commenti e consigli sull'accaduto[foto inside]   Dom Ott 28, 2012 3:26 pm

Ceres hai l'sj? e non metti una foto? io ho il vitara 1600 e le ho messo le ziarelli extreme forest ultimamente eheh

ho delle domande, mi servono anche per sapere come comportarmi con costui.. :

-Quindi mi avete detto che la sem produce sempre una stessa quantità di corrente, e che quindi se di fabbrica esce che produce 100 non è possibile che dopo un po' produca 50, 40, 0 ma al massimo da un funzionamento ottimale passa a 0 di botto? Perchè lui mi ha detto di aver misurato la corrente e che produce sui 10 volt o na roba simile e accelerando sale al massimo a 13, 14...

-Poi vorrei sapere come mi dovrei comportarmi per queste due cose, ovvero per il fatto che montando il kit corona catena e pignone ne abbia montato uno con dentatura diversa da quella che c'era..(io voglio la corona da 50, l'ho pagata eccheccazzo)..me ne faccio mettere una da 50 nuova? e vorrei sapere anche come comportarmi per il fatto dello statore...cioè io gliel'ho portato che si accendeva tutto, solo le frecce rimanevano accese(mi pare mancasse l'intermittenza tra l'altro quindi era quello) e adesso non si accende più un cazzo.... Io mo non ci posso andare in giro con quella moto perchè ci devo spende un altro capitale di soldi per cambiare lo statore? mi secca, molto.

Vado in farmacia a prendere le medicine per mia nonna e mi chiama dicendo che era un casino perchè come "è stato toccato" poduce ancora meno corrente e che devo cambiarla definitivamente adesso....che cazzo di giustificazione è...io non sapevo che dire, stavo per smadonnare come un pazzo, fortunatamente sono educato, a volte.

-per info personale quanto costa uno statore del vor mio? se ne trovano? qualcuno che magari l'ha smontato dal vor venduto a pezzi quanto chiede?
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: commenti e consigli sull'accaduto[foto inside]   Lun Ott 29, 2012 1:37 am

io proverei un regolatore nuovo o quantomeno far la prova del nove : lo stacchi e vedi se la tensione a vuoto sale oltre i 14
se cosi lo statore è buono , ma rimetti il suo !!!!!!! e poi fatti aiutare da qualche amico che ci azzecca qualcosa e non come il
tuo mecca
Tornare in alto Andare in basso
ceres

avatar

Numero di messaggi : 319
Data d'iscrizione : 14.06.09
Età : 40
Località : cairate

MessaggioTitolo: Re: commenti e consigli sull'accaduto[foto inside]   Lun Ott 29, 2012 4:14 am

eheheh..si si , ho il 410 4 marce dell'86 coi ponti sotto le balestre + 12 cm (rigorosamente artigianali fatti con la saldatrice ad elettrodo sotto il portico di mio pa con la macchina sui ceppi di legno..really hold scool.. Smile) con le gomme ziarelli mud power da 235/80/15..il millino non ce la faceva e ho dovuto montare un keihin orizzontale a depressione da 41 di recupero da una batteria di 4 acquistati a 80 euri (di cui tra l'altro 3 ancora disponibili se servissero..e anche 2 dell'orto phgb 38.. Smile )..mo beve come un'aereo e fa 89,9 kmh a manetta..ahahah..xo son 30 euri di bollo all'anno e 150 di assicura.. Smile

[img][/img]

[img][/img]

[img][/img]

[img][/img]

tornando a noi : x me devi provare ad incazzarti e dirgli di farti quello che gli avevi chiesto E BASTA , e che se non è in grado primo te lo doveva dire subito , e secondo o ti rimette tutto com'era e ti ridà i soldi o gli fai fare una bella letterina dall'avvocato (che sicuramente ti costa meno) e vedi come la prende..quantomeno gli fai capire che non ci pensi proprio a stargli dietro ai giochetti..

alla peggio te la porti a casa così com'è e chiami lamberto o gliela porti a lui che mi sembra che chieti non sia tr lontano dall'abruzzo..se dico una cazzata scusate : in geografia ero un'asino.. Smile
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
DRE

avatar

Numero di messaggi : 2659
Data d'iscrizione : 13.10.08

MessaggioTitolo: Re: commenti e consigli sull'accaduto[foto inside]   Lun Ott 29, 2012 4:44 am

come non quotare CERES...

magari se ti mette la corona che gli hai chiesto il kit tienitelo, il cambio olio pagaglielo (accertati di COSA abbia messo dentro), ma il resto EVITA, per quanto riguarda l'ipotetico danno all'accensione lì è complicato sicuramente non sarà facile stabilire l'effettiva responsabilità, ma quantomeno cerca di LIMITARE I DANNI.

poi fatti una chiacchierata con Lamberto, vedrai che lui riesce a darti una mano Wink
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
AleKite

avatar

Numero di messaggi : 1253
Data d'iscrizione : 21.12.09
Età : 33
Località : San Donà di Piave (VE)

MessaggioTitolo: Re: commenti e consigli sull'accaduto[foto inside]   Lun Ott 29, 2012 5:01 am

mi pare lo statore nuovo di EMP stasse sui 220€, prova a chiedere a loro.....
comunque può essere benissimo che le frecce non lampeggiassero perché arrivava poca corrente Wink
P.s. io non so se tu sia andato da un talebano o se sei stato sfortunato.... però vorrei spezzare una lancia a favore dei meccanici che lavorano bene, nel senso che alle volte può capitare di cadere male e trovare degli incopetenti Evil or Very Mad ma altre volte però può pure capitare che smontando delle cose ci si accorge che ci siano altri danni Rolling Eyes perciò prima di sparare a zero sarebbe opportuno avere BENE CHIARO in testa cosa sia veramente accaduto, e poi se è il caso metterli pubblicamente alla gogna....
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.kitesurfer.it/index.php
giovanni

avatar

Numero di messaggi : 125
Data d'iscrizione : 31.05.12
Età : 29
Località : fontanarosa

MessaggioTitolo: commenti e consigli sull'accaduto   Lun Ott 29, 2012 7:45 am

ma la moto com'è ora ti va in moto?funziona bene?se si, sarà sicuramente il regolatore o prova a vedere se qualche filo non si sia scorticato.a me quando la comprai faceva luce meno della fiamma di un accendino!! mi segnava che cacciava sui 3 volt.. poi mi feci aiutare da morgan e mi disse che era il regolatore e visto che ne aveva uno in più me lo feci mandare... Lamberto è un grande chiedi a lui e vedrai che ti sarà di grande aiuto. casomai gli puoi adattare qualche altro regolatore tipo di scooter... buona fortuna!!!
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
AleKite

avatar

Numero di messaggi : 1253
Data d'iscrizione : 21.12.09
Età : 33
Località : San Donà di Piave (VE)

MessaggioTitolo: Re: commenti e consigli sull'accaduto[foto inside]   Lun Ott 29, 2012 8:14 am

In genere sulle SEM è il regolatore che rompe le scatole, comunque una verifica a statore e volano che siano tutto ok male non fa, e visto che li hai in mano dagli pure una bella pulita con lo spray per contatti Wink
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.kitesurfer.it/index.php
the_hero92

avatar

Numero di messaggi : 219
Data d'iscrizione : 26.06.10
Età : 25
Località : Chieti

MessaggioTitolo: Re: commenti e consigli sull'accaduto[foto inside]   Lun Ott 29, 2012 10:41 am

giovanni la moto funziona bene, si accende subito ed è tutto ok, solo che l'impianto luci non va.. cavolo però...se è il regolatore di tensione e che costa 10 euro come dice lamb è un sollievo...come faccio a capire che è l'uno e non l'altro?

ceres bel mezzo, lo voglio anche io l'sj da poter scappottare l'estate Sad però il vitara mi piace un sacco, metto delle foto su un'altro argomento a breve, è del 92 quindi conviene che lo iscriva all'asi anche io, ma ci sono delle cose che ti devo chiedere
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
ceres

avatar

Numero di messaggi : 319
Data d'iscrizione : 14.06.09
Età : 40
Località : cairate

MessaggioTitolo: Re: commenti e consigli sull'accaduto[foto inside]   Lun Ott 29, 2012 3:26 pm

scusate , ma mi è venuto in mente intanto che andavo al lavoro e non ho potuto postare , ma potrebbe essere benissimo (perdonate la malafede ma faccio l'avvocato del diavolo..) che il mecca abbia sbagliato o dimenticato (ma non mi stupirei staccato di proposito) qualche connessione

o anche che i contatti degli spinotti (che quelli vor possiamo benissimo sorvolare x quanto sono "curati") siano allentati o si sia staccato qualche filo

sfiga vuole che ti si sia "fottuto" solo il contatto del + del devio luci e patatrack che non si accende più niente..

portala a casa , smonta la mascherina e controlla bene i contatti (magari auitati con una batteria carica attaccata a + e a un bullone telaio ) accendi il quadro e con la mascherina smontata prova ad accendere luci e frecce e muovi tutti gli spinotti\controlla (ovviamente )che non ci siano fili staccati dai vari faston e connessioni degli spinotti..vedrai che trovi il problema , basta solo un po di pazienza e buona volonta..ci devi spendere qualche pomeriggio..

Smile Smile Smile Smile Smile Surprised Surprised Surprised Surprised Cool Cool Cool Cool

scusatemi se sono malfidente ma ne ho viste tante...l'ultima : un collega ha portato un htc oneX in assistenza xchè gli si era piantato durante l'installazione di android crackato , beh volevano fargli spendere 270 euri x cambio scheda madre mentre si trattava solo di ricaricare la batteria xche si era scaricata nella procedura di installazione..

20 minuti attaccato con un programmino pirata x caricarlo ed il telefono è resuscitato.. affraid affraid affraid

ditemi voi in che paese viviamo..
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: commenti e consigli sull'accaduto[foto inside]   Mar Ott 30, 2012 3:27 am

ceres ha scritto:
scusate , ma mi è venuto in mente intanto che andavo al lavoro e non ho potuto postare , ma potrebbe essere benissimo (perdonate la malafede ma faccio l'avvocato del diavolo..) che il mecca abbia sbagliato o dimenticato (ma non mi stupirei staccato di proposito) qualche connessione

o anche che i contatti degli spinotti (che quelli vor possiamo benissimo sorvolare x quanto sono "curati") siano allentati o si sia staccato qualche filo

sfiga vuole che ti si sia "fottuto" solo il contatto del + del devio luci e patatrack che non si accende più niente..

portala a casa , smonta la mascherina e controlla bene i contatti (magari auitati con una batteria carica attaccata a + e a un bullone telaio ) accendi il quadro e con la mascherina smontata prova ad accendere luci e frecce e muovi tutti gli spinotti\controlla (ovviamente )che non ci siano fili staccati dai vari faston e connessioni degli spinotti..vedrai che trovi il problema , basta solo un po di pazienza e buona volonta..ci devi spendere qualche pomeriggio..

Smile Smile Smile Smile Smile Surprised Surprised Surprised Surprised Cool Cool Cool Cool

scusatemi se sono malfidente ma ne ho viste tante...l'ultima : un collega ha portato un htc oneX in assistenza xchè gli si era piantato durante l'installazione di android crackato , beh volevano fargli spendere 270 euri x cambio scheda madre mentre si trattava solo di ricaricare la batteria xche si era scaricata nella procedura di installazione..

ps: viviamo in un paese crakkato


20 minuti attaccato con un programmino pirata x caricarlo ed il telefono è resuscitato.. affraid affraid affraid

ditemi voi in che paese viviamo..

quale quadro accendi ceres? la moto di hero è senza batteria , impianto in alternata !!!!!!!!!
come ho gia detto probabilmente è il regolatore , rettangolo nero con linguetta da attaccare al telaio e filo in parallelo all'impianto
ps : uscita volano filo blu a massa i due gialli son 70w+70w generatore monofase doppia uscita
Tornare in alto Andare in basso
ceres

avatar

Numero di messaggi : 319
Data d'iscrizione : 14.06.09
Età : 40
Località : cairate

MessaggioTitolo: Re: commenti e consigli sull'accaduto[foto inside]   Mar Ott 30, 2012 4:18 am

vero , chiedo venia..cmq penso che una batteria bella carica possa aiutare..x lo meno a non dover tenere acceso il motore mentre fà le prove..attaccata come se fosse accesa col generatore che manda corrente..

ma in alternata..? affraid affraid affraid affraid come in alternata..davvero..? occacchio..e come fà ad alimentare le lampadine..? ha un ponte di diodi nel regolatore..?

ma è cmq possibile attaccare una batteria , giusto..? il meno a telaio alla massa , no..? correggetemi se sbaglio.. Smile

non è che ha fatto cazzate allora il mecca e ha sbagliato ad attaccare i fili e ha cotto il ponte di diodi..?
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
bubba-7

avatar

Numero di messaggi : 241
Data d'iscrizione : 18.10.11
Età : 40
Località : certaldo (fi)

MessaggioTitolo: Re: commenti e consigli sull'accaduto[foto inside]   Mar Ott 30, 2012 5:02 am

Bhè se la moto parte bene l'accensione non è di sicuro,sicuramente ha ragione Lamberto,buttagli un'occhio e dato che ci sei riguarda i cablaggi.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
NIK111

avatar

Numero di messaggi : 3059
Data d'iscrizione : 06.08.08
Età : 38
Località : Carlino - UD

MessaggioTitolo: Re: commenti e consigli sull'accaduto[foto inside]   Mar Ott 30, 2012 6:35 am

portala casa e posta le foto dei cablaggi!!

_________________
FIERO DI AVERE UN VOR....ANZI DUE Very Happy
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: commenti e consigli sull'accaduto[foto inside]   Mar Ott 30, 2012 6:59 am

NIK111 ha scritto:
portala casa e posta le foto dei cablaggi!!
nik vederla dal vivo è una cosa vederla in foto ..... mi vien difficile , cmq se tu riesci a capire va ben , poi ci fai sapere Very Happy
Tornare in alto Andare in basso
martin83



Numero di messaggi : 183
Data d'iscrizione : 18.01.12

MessaggioTitolo: Re: commenti e consigli sull'accaduto[foto inside]   Mar Ott 30, 2012 12:01 pm

Scommetto 20 euro che è il regolatore...se sbaglio paga il Lamberto!!! afro
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
pestenera

avatar

Numero di messaggi : 616
Data d'iscrizione : 29.07.10
Età : 36
Località : cosenza

MessaggioTitolo: Re: commenti e consigli sull'accaduto[foto inside]   Mar Ott 30, 2012 2:18 pm

NIK111 ha scritto:
portala casa e posta le foto dei cablaggi!!
Twisted Evil Twisted Evil Twisted Evil Twisted Evil Twisted Evil
a distanza ci possiamo anch Twisted Evil e mettere un po' di piu'......
ma sono sicuro che si mette tutto a posto!
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: commenti e consigli sull'accaduto[foto inside]   Mer Ott 31, 2012 7:24 am

martin83 ha scritto:
Scommetto 20 euro che è il regolatore...se sbaglio paga il Lamberto!!! afro
a cose fatte si fa il conguaglio Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy cheers drunken geek
Tornare in alto Andare in basso
p503

avatar

Numero di messaggi : 860
Data d'iscrizione : 25.02.09
Età : 32
Località : Briatico (vv)

MessaggioTitolo: Re: commenti e consigli sull'accaduto[foto inside]   Lun Nov 05, 2012 5:22 am

per me la cosa è semplice si parla di onestà.

il meccanico in questione non ne ha proprio dimostrata, ne ammettendo che non ci capiva sull'impianto elettrico ne nel farti i prezzi per i ricambi.

e va tutto a discapito della categoria perchè ci fossero meno individui del genere ingiro avrebbero più lavoro.
stando così le cose, ogniuno di noi si è rimboccato le maniche, ma il problema non riguarda solo chi ha una vor.......
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.marecometa.it
the_hero92

avatar

Numero di messaggi : 219
Data d'iscrizione : 26.06.10
Età : 25
Località : Chieti

MessaggioTitolo: Re: commenti e consigli sull'accaduto[foto inside]   Mer Nov 21, 2012 2:35 pm

Ciao a tutti ragazzi, scusate se non mi sono rifatto vivo prima, ma tra un impegno e l'altro non ho più il tempo neanche di andare in bagno..Con tanta volontà e decisione sono riuscito a trovare lavoro (mi sono diplomato quest'anno) e dato che non è vicinissimo a casa mia devo svegliarmi alle 6 e mezza e rimango a mangiare in macchina in pausa pranzo, poi quando finisco vado in palestra o esco con la mia ragazza, quindi torno a casa solo per dormire in pratica, faccio sacrifici per non rinunciare a niente nella vita insomma.

PREMESSO QUESTO.
Vi dissi tempo fa che sto meccanico mi chiamò per dirmi che non funzionavano più neanche le luci perchè "come è stato toccato" non generava più nemmeno la corrente necessaria per far accendere le luci.
Così io dopo una ricevuta di 400 euro di lavori(tutti giustificati eh per l'amor di Dio) a sentirmi dire che le luci(che era un lavoro primario) stavano peggio di prima e che se lo volevo sistemare avrei dovuto tirar fuori altri 240 euro me la sono presa, ma non ho detto nulla, infatti quando mi ha chiamato ero in farmacia a comprare le medicine a mia nonna, quindi gli ho detto che ci saremmo risentiti per vedere il da farsi. Intanto io avevo anche altri cazzi per la testa, perchè nella vita uno si da da fare sperando gli vada qualcosa bene, non si può pensare solo alle disgrazie, così mi sono mosso in maniera definitiva per andare a lavorare in una azienda per il quale stavo dietro da un po'..sta di fatto che ho cominciato a lavorare per fortuna, e quindi non ho avuto più tempo visto che il meccanico nell'ora in cui io finisco di lavorare lui chiude.

Passano i giorni, le settimane, io cercavo un sabato mattina libero per farci un salto ma l'unico giorno che potevo mi sono svegliato tardi visto che per far contenti parenti, ragazza ecc non ho dormito mai, ma la sveglia alle 6 e mezza suona, e il boss non ammette ritardi, specie se sei appena arrivato.
Proprio oggi stavo mi sono detto basta mi devo andare a riprendere questa benedetta moto che sennò sta buttata là e quello sicuro non gli ha aggiustato niente, nonostante gli avessi mandato un messaggio con scritto di controllare il regolatore di tensione.

In uno dei rarissimi momenti di relax, non della giornata bensì della settimana(ero al cesso), mi chiama chiedendomi se me la doveva riportare, io gli ho chiesto se l'avesse aggiustata e lui: no..................gli ho detto vabbè riportamela ci vediamo tra poco.
Arrivato parliamo un attimo, io non me la sono sentita di fargli brutto, sono una persona educata in fin dei conti, e lui era cordiale..poi mi consiglia di andare da un meccanico e dirgli che mi manda lui per farmi provare il regolatore di tensione perchè lui ce l'aveva, ma che se non si sarebbero accese in quel caso ci rivoleva lo statore e lì erano 250 euro all'incirca...lo stesso figlio di puttana che per aggiustarmi il motorino a suo tempo mi ha fatto cacciare 240 euro!!! Ji puzza pijà na paralis!

Al che....ho aperto bocca io.

Con aria di un ragazzo educato, un po' timoroso e molto tranquillo gli ho detto all'incirca..:"Guarda, io farò così come mi hai detto, però ti dico con sincerità che dopo 400 euro di lavori, la seconda cosa in ordine di importanza era quella di sistemare le frecce e adesso mi ritrovo che non funzionano neanche le luci..ce mi ha dato un po' fastidio la cosa"
In maniera erageratamente educata, quasi come quando ci si confessa dal prete

Mi risponde, non guardandomi negli occhi: "Ti ho capito quello che mi vuoi dire, hai ragione."

Là ho pensato.. ah menomale, molto bene.

Non finisco di pensarlo che si altera, ma forte eh. Inizia a dire, con tono alterato in maniera evidente(ve lo riporto in maniera sommatica) tu non mi puoi venire a contestare 400 euro di lavori, quelli sono lavori che io ti ho fatto, me li hai fatti fare.....Insomma, si è incazzato perchè secondo lui gli ho detto che mi ha fatto pagare 400 euro e era troppo, o per qualcosa del genere, cazzo ne so valla a capire la gente..

Io gli ho detto guarda che non mi sto lamentando per i 400 euro, sono più che giustificati, c'è la ricevuta(una tabella stampata su un foglietto di carta senza nessun recapito nè nome nè niente), io non ti sto dicendo questo, ma semplicemente vorrei che ti mettessi nei panni di me, cliente, che porta dal meccanico ad aggiustare la moto e si ritrova un qualcosa che al posto di essere aggiustato sta peggio di prima e ci devo rimettere sopra altri soldi...

Allora mi fa: va bene facciamo così, io mo mi ricarico la moto sul furgone, te la rimetto apposto a spese mie e te la vengo a riportare, ti va bene?(sempre con tono forte)

Io gli dico vabbè che discorso è(sembra che è colpa mia che non funziona e mi sta regalando qualcosa) io ti volevo solo dire come la pensavo ecc..perchè ti stai alterando mo?

MA IO NON MI STO ALTERANDO TI STO DICENDO CHE TE LA RIMETTO APPOSTO TE LA PAGO IO ECC MANCO COSI' TI VA BENE?!

stava mezzo urlando, io sinceramente non me lo aspettavo proprio, stavo pensando ma che cazz è qua a questo lo dovrei manomettere e mi sta aggredendo lui sia verbalmente che con i gesti..

Dopo avergli chiesto perchè stava reagendo in quel modo, perchè si stesse alterando ecc mi fa: ti va bene così?

Io gli volevo dire di no, ma visto che ce lo avrei preso in quel posto gli ho detto, con aria dubbiosa di sì.

Fa uno scatto e mi va a caricare di nuovo la moto sul furgone, tutto veloce, incazzato..mentre lo guardo.

Chiude il furgone e con tono incazzato e minaccioso, oltre che con una gesticolazione "incazzata" mi dice che ci saremmo risentiti la settimana prossima. Alla fine tra una cosa e un'altra ho cercato anche di calmare le acque facendo la persona cortese ecc..niente, mi ha costretto a contrastare i suoi attacchi, del tipo gli ho detto ma perchè stai a fa così? sembra che mi vuoi menare, mi vuoi menare? Stai ad abbaiare... e altre cose...insomma gli ho fatto capire anche io sia con tono(dialettale) che con espressione che se ci stava da mette mano lo facevo secco,essendo io anche parecchio più alto e tosto.

Dovete scusarmi, sono sicuro che dopo tutto sto popò di roba non ci avete capito lo stesso una sega, io ho provato a raccontarvi in maniera molto ma molto grossolana come sono andate le cose, anche perchè quando succede che ci si attacca con la gente si dicono molte cose e non ci si riesce a ricordare tutto visto che uno sta incazzato..Comunque in sostanza sto testa di cazzo si è incazzato al posto mio, e io ho dovuto alzare la cresta per riprendere le redini.

In pratica mi sostituisce il rotore con uno usato e mi mette apposto le luci. Che ne pensate? non mandatemi a cagare perchè non ci avete capito nulla please Very Happy
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: commenti e consigli sull'accaduto[foto inside]   

Tornare in alto Andare in basso
 
commenti e consigli sull'accaduto[foto inside]
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 3Vai alla pagina : 1, 2, 3  Seguente
 Argomenti simili
-
» UN CONSIGLIO SULL'ASSICURAZIONE
» gocciola acqua dal motore!!
» Consigli sull'alimentazione sana ed equilibrata
» Consigli sull'utilizzo del materiale appena acquistato
» Consigli sull'acquisto Fiat Punto street 1.4 gpl

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
 :: Tecnica e meccanica :: Tecnica e meccanica-
Andare verso: