IndiceIndice  GalleriaGalleria  FAQFAQ  CercaCerca  Lista UtentiLista Utenti  GruppiGruppi  RegistratiRegistrati  Accedi  

Condividere | 
 

 Vuoti e cali di giri al minimo

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Giacomo vor 400



Numero di messaggi : 6
Data d'iscrizione : 11.05.17

MessaggioTitolo: Vuoti e cali di giri al minimo   Gio Mag 11, 2017 10:10 am

salve a tutti ho un vor 400 che ho appena rifatto diciamo nuovo apparte il banco pistone nuovo testata rifatta (2 valvole rimanevano aperte) e pompa dell'acqua rifatta qualche settimana dopo del motore ( passava un filo di acqua nell'olio) detto ciò il motore andava bene poi tutto a un tratto ha incominciato a fare dei vuoti mentre va tende più a farli quando scalda leggermente. carburatore già pulito io penso alla centralina ma strano perché l'avevo cambiata un anno fa oppure allo statore che gli possa aver fatto male un goccio d'acqua ?
(Ho uno statore di riserva devo solo riattaccare i cavi che il cane me li strappò😡) aiutatemi vi prego quella moto mi sta dando un problema dietro un altro.
Scusate se magari ho sbagliato sezione sono nuovo nel forum
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
gattofigaro



Numero di messaggi : 9
Data d'iscrizione : 08.05.17

MessaggioTitolo: Re: Vuoti e cali di giri al minimo   Gio Mag 11, 2017 2:55 pm

provo a risponderti tanto per non lasciare senza risposta il tuo appello Wink
come ho scritto sono riuscito a registrarmi solo qualche giorno fa ... e ho una VOR solo da qualche mese
sei sicuro che non ci sia qualche trafilamento d'aria dal collettore? manicotto? o-ring collettore/testa?
hai l'accensione SEM? hai provato a verificare i valori resistivi fra i fili?
Se non li hai, puoi trovarli su un sito di un appassionato francese che trovi googlando come chiave di ricerca "KTM SEM ignition - CDI for single cylinder" (non posso metterti direttamente il link perchè su questo forum non è possibile postare link per la prima settimana dalla registrazione ... non so perchè Smile )
Se è una SEM lavora a secco quindi l'eventuale acqua nell'olio non dovrebbe entrarci molto ...
Sei sicuro che la moto sia correttamente in fase meccanica ed elettrica?
Candela? gioco punterie?
Fammi sapere ... magari mi viene in mente qualcos'altro da suggerirti Wink
Ciao
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Giacomo vor 400



Numero di messaggi : 6
Data d'iscrizione : 11.05.17

MessaggioTitolo: Re: Vuoti e cali di giri al minimo   Gio Mag 11, 2017 3:23 pm

Allora trafilamenti d'aria non c'è ne il manicotto del collettore lo avevo già sostituito mentre il collettore in alluminio non l'ho mai smontato e non credo si sia rovinato da se, per l'accensione ho il modello a bagno d'olio con motorino d'avviamento, candela già sostituita ma nessun cambiamento la fase è ok è il gioco sulle punterie pure me le aveva già registrate il rettificatore poi come ho detto la moto andava bene ha girato più o meno 1 ora in totale con quel trafilamento di acqua nell'olio però e nel ritorno verso casa iniziò a fare i vuoti.
Penso sia un problema legato solo alla corrente 1 anno fa mi aveva dato lo stesso problema o più o meno simile partiva in moto ma non girava bene il motore ( non ricordo bene i problemi che dava).
Mi suona strano anche solo il fatto che al minimo non ha un regime fisso o meglio ogni tanto senti o un aumento di giri o un calo ovviamente leggero ecco perché penso alla centralina/bobina che dovrebbe avere pure un anticipo variabile all'interno se non sbaglio
Ora domani mattina provo a sostituire lo statore con quello che ho, i cavi li ho attaccati nastrati e isolati con la pasta rossa vediamo un po' che dice poi magari ricontrollo il carburatore ed eventuali trafili di aria
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
gattofigaro



Numero di messaggi : 9
Data d'iscrizione : 08.05.17

MessaggioTitolo: Re: Vuoti e cali di giri al minimo   Ven Mag 12, 2017 3:12 am

OK ma avevi parlato di 400 e pensavo fosse di quelle con telaio in tubi ... pensavo che con avviamento elettrico fossero solo 450/530, ma ho visto che nella lista dei modelli sul sito di Frigerio è presente anche un enduro a telaio perimetrale con motore 400 prodotta solo nel 2002 ... le varianti di modello di queste moto sono un casino Wink
Mi spiace, delle accensioni Ducati non so molto tranne che (anche da quello che puoi leggere qui sul sito) sarebbero soggette al distacco dei magneti del rotore ...
Ti sei procurato il manuale della tua moto? forse c'è qualcosa su come procedere ai controlli dell'accensione ...
Comunque mi rifiuto di pensare che ci sia un nesso fra inquinamento dell'olio e problemi elettrici ... è vero che la tua accensione è a bagno d'olio, ma serve a raffreddare gli avvolgimenti mica a lubrificarli ... l'olio sporco invece potrebbe avere provocato qualche problema alle parti meccaniche che forse hai percepito come <<non girava bene>> (grattati quello che vuoi ma un inizio di grippaggio del pistone sarebbe plausibile)
Per quello che è la mia esperienza (non prenderla come una critica ti prego ...) avere delle "certezze" non verificate realmente, nel campo dell'individuazione dei guasti nei motori, mi ha sempre portato a situazioni di stallo ...
Anche una valvola del gas consumata può dare i problemi che descrivi (minimo instabile) vedi un po' ... comunque si direbbe uno smagrimento anomalo (= rientri d'aria)
Ciao
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Giacomo vor 400



Numero di messaggi : 6
Data d'iscrizione : 11.05.17

MessaggioTitolo: Re: Vuoti e cali di giri al minimo   Ven Mag 12, 2017 4:26 am

stamattina ho sostituito lo statore con quello di scorta, niente in moto va ma sempre lo stesso sembra che sia magra anche a me ma non vedo come possa esserlo dato che il carburatore è pulito e trafili d'aria non c'è ma dando li stessi problemi che mi dava l'anno scorso quando cambiai la centralina penso il problema sia legato ancora una volta ad essa ho già contattato frigerio ora provo ad ordinarla vediamo (speriamo) se risolvo il problema
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Giacomo vor 400



Numero di messaggi : 6
Data d'iscrizione : 11.05.17

MessaggioTitolo: Re: Vuoti e cali di giri al minimo   Dom Mag 21, 2017 7:11 am

cambiato centralina avevo ragione era lei adesso è perfetto di motore ho un problema con l'ammortizzatore posteriore che è durissimo sapete mica come registrarlo?
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
gattofigaro



Numero di messaggi : 9
Data d'iscrizione : 08.05.17

MessaggioTitolo: Re: Vuoti e cali di giri al minimo   Lun Mag 22, 2017 1:11 am

contento che hai risolto Surprised
Sul post precedente a questo ho messo i links dei manuali ... dentro ci trovi tutte le istruzuini per lavorare sull'ammortizzatore (per l'ohlins il manuale del 503 e per il Paioli quello del 530)
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Vuoti e cali di giri al minimo   

Tornare in alto Andare in basso
 
Vuoti e cali di giri al minimo
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» perdita giri al minimo e strappi in 5° marcia
» Benzina 0.9 Twin Air Turbo 85 CV S&S
» 1) MI SI SPEGNE ALMINIMO ANDANDO A GPL.... 2) QUANTI GIRI RAGGIUNGE LA VOSTRA???
» Minimo a 630/700 giri
» Sensore Giri Albero Motore

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
 :: Tecnica e meccanica :: Tecnica e meccanica-
Andare verso: